Play off Lega Pro, il nuovo regolamento per la fase finale

Tommaso M. Ferrante   20:29   08/06/2020   Ternana Calcio    514 views

Play off Lega Pro, il nuovo regolamento per la fase finale

Cambia lo svolgimento degli spareggi promozione. Una formula ‘smart’ con gare a turno unico che si svolgeranno tra il 1 e 22 luglio. I Play Off verranno disputati dalle 28 squadre che nella classifica finale si sono classificate dal secondo al decimo posto dei tre gironi e dalla squadra che risulta vincitrice della Coppa Italia Serie C.

1) Nell’ipotesi in cui la vincitrice di Coppa Italia Serie C rinunci alla disputa dei Play Off, nella posizione di griglia nei Play Off (prevista per la vincitrice della Coppa) subentrerà l’altra squadra finalista di Coppa Italia Serie C. In quest’ultimo caso, qualora anche la finalista perdente la Coppa Italia Serie C rinunci alla disputa dei Play Off, la posizione di griglia nei Play Off (prevista per la vincitrice della Coppa) sarà assegnata alla squadra quarta classificata nel girone di competenza della vincitrice di Coppa Italia Serie C, con scorrimento della classifica delle altre squadre successivamente posizionate fino all’ammissione, in via del tutto eccezionale, della squadra classificatasi all’undicesimo posto.
2) Nell’ulteriore ipotesi in cui la vincitrice di Coppa Italia Serie C o la società che dovesse subentrare secondo quanto previsto dal punto 1) nella posizione in griglia si sia classificata dal quarto al decimo posto durante la regular season, avrà accesso ai Play Off, in via del tutto eccezionale, la squadra classificatasi all’undicesimo posto nel girone di competenza nella classifica finale, con scorrimento in detta classifica delle altre squadre.

Lo svolgimento delle gare di Play Off si articolerà attraverso tre distinte fasi, con condizioni di accesso determinate come segue:
– Fase Play Off del Girone;
– Fase Play Off Nazionale;
– Final Four

III) Fase Play Off del Girone

Alla Prima Fase Play Off del Girone accedono le 21 squadre classificate dal quarto al decimo posto di ciascun girone nella classifica finale di cui all’Allegato 2) del C.U. n. 209/A dell’8 giugno 2020. Essa si svolgerà attraverso la disputa di un doppio turno a gara unica ospitata dalla squadra meglio classificata nella predetta classifica finale.
A. Primo Turno Play Off del Girone (5a, 6a, 7a, 8a, 9a e 10a classificata).  Le 18 squadre classificate dal quinto al decimo posto di ciascun girone nella classifica finale di cui all’Allegato 2) del C.U. n. 209/A dell’8 giugno 2020 si affrontano, in gara unica, secondo la seguente previsione:

a) la squadra quinta classificata affronterà la squadra decima classificata del medesimo girone

b) la squadra sesta classificata affronterà la squadra nona classificata del medesimo girone;

c) la squadra settima classificata affronterà la squadra ottava classificata del medesimo girone. Le squadre vincenti avranno accesso al secondo turno. In caso di parità al termine dei 90’ regolamentari, avrà accesso al Secondo Turno Play Off del girone la squadra meglio classificata nella classifica finale di cui all’Allegato 2 del C.U. n. 209/A
dell’8 giugno 2020. Nell’ipotesi in cui la vincitrice di Coppa Italia Serie C, o la perdente la finale di Coppa Italia nel
caso previsto al punto si sia classificata al 5° o al 6° o al 7° o all’ 8° o al 9° o al 10° posto, avrà accesso ai Play Off del girone – in via del tutto eccezionale – la squadra classificatasi all’11° posto del girone di competenza, con scorrimento della classifica delle altre squadre

B. Secondo Turno Play Off del Girone

Nel secondo turno di Play Off del Girone, alle 3 squadre vincitrici degli incontri del Primo Turno si aggiunge la squadra classificata al quarto posto di ciascun girone nella classifica finale. Le quattro partecipanti sono ordinate nel rispetto del piazzamento nella classifica
a) la migliore classificata affronta, in casa e in gara unica, la peggiore classificata;
b) le altre due squadre si affrontano in gara unica sul campo della migliore classificata.
Le squadre vincenti avranno accesso alla Fase Play Off Nazionale.
In caso di parità al termine dei 90’ regolamentari, avranno accesso alla Fase Play Off Nazionale la squadra meglio classificata nella classifica finale

IV) Fase Play Off Nazionale

Alla Fase Play Off Nazionale partecipano 13 squadre che si confronteranno in un doppio turno.
A. Primo Turno Play Off Nazionale
Al Primo Turno Play Off Nazionale partecipano 10 squadre, così determinate:
a) le 6 squadre che risultano vincenti degli incontri della fase Play Off dei Gironi;
b) le 3 squadre terze classificate di ogni girone nella classifica finale
c) la squadra vincitrice della Coppa Italia Serie C o la società subentrante

Svolgimento Primo Turno della Fase Play Off Nazionale

Il primo turno della Fase Play Off Nazionale si articolerà attraverso 5 incontri in gara unica secondo accoppiamenti tra le 10 squadre qualificate che prevedranno come “teste di serie” le cinque squadre di seguito indicate:
a) le 3 squadre classificate al terzo posto di ciascun girone nella classifica finale
b) la squadra vincitrice della Coppa Italia Serie C, ovvero la squadra che ad essa subentra
c) la squadra che, tra le 6 vincitrici dei Play Off del Girone, risulterà meglio classificata
Le altre 5 squadre saranno accoppiate alle 5 “teste di serie” mediante sorteggio. Le squadre “teste di
serie” disputeranno la gara in casa. Le squadre vincenti gli incontri in gara unica avranno accesso al Secondo Turno della Fase Play Off Nazionale. In caso di parità al termine dei 90’ regolamentari, avranno accesso al Secondo Turno della Fase Play Off Nazionale le squadre definite “teste di serie”.

B. Secondo Turno della Fase Play Off Nazionale
Al secondo turno della fase dei Play Off Nazionale partecipano le 5 squadre risultate vincitrici delle gare del Primo Turno e le 3 squadre classificate al secondo posto di ciascun girone nella classifica finale di cui all’Allegato 2) del C.U. n. 209/A dell’8 giugno 2020.

Svolgimento Secondo Turno della Fase Play Off Nazionale
Le gare del Secondo Turno della Fase Play Off Nazionale si articoleranno attraverso 4 incontri in gara unica, secondo accoppiamenti tra le 8 squadre qualificate che prevedranno, come “teste di serie”, le 4 squadre di seguito indicate:
a) le 3 squadre classificate al secondo posto di ciascun girone nella classifica finale
b) la squadra che, tra le vincitrici del primo turno di Play Off Nazionale, risulterà meglio classificata

Le altre 4 squadre saranno accoppiate alle 4 “teste di serie” mediante sorteggio. La gara unica si disputerà in casa delle squadre “teste di serie”. Le squadre vincitrici avranno accesso alla Fase della Final Four. In caso di parità al termine dei 90’ regolamentari, avranno accesso alla Final Four le squadre
definite “teste di serie”.

V) Final Four

Alla fase cosiddetta “Final Four” partecipano le 4 squadre vincenti degli incontri di cui al Secondo Turno Play Off Nazionale, inserite in un tabellone mediante sorteggio senza condizionamento di accoppiamento e successione degli incontri. Più in particolare si svolgeranno due successivi livelli di qualificazione come di seguito indicato:
a) i confronti valevoli quali “Semifinali” saranno disputati in gara unica in casa delle squadre che risulteranno meglio classificate delle altre ai sensi delle disposizioni di cui al paragrafo VI). Le squadre che, al termine dell’incontro, risulteranno vincitrici avranno accesso alla “Finale”. In caso di parità al termine della gara, saranno disputati due tempi supplementari di 15’ e, perdurando tale situazione, saranno eseguiti i calci di rigore.
b) la “Finale” sarà disputata in gara unica.
La gara sarà disputata in casa della finalista che risulterà meglio classificata. A conclusione della gara, in caso di parità di punteggio per determinare la squadra vincente saranno  disputati due tempi supplementari di 15’ e, perdurando tale situazione, saranno eseguiti i calci di rigore. La squadra vincente la “Finale” acquisirà il titolo per l’ammissione al campionato di Serie B.

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by