Ternana-Juventus Under 23, le pagelle della finale di Coppa Italia

Alessandro Madolini   22:39   27/06/2020   Ternana Calcio    858 views

Ternana-Juventus Under 23, le pagelle della finale di Coppa Italia

Il match Ternana-Juventus Under 23 termina con il punteggio di 2-1 per i bianconeri . Di seguito le pagelle della redazione di www.calcioternano.it ai rossoverdi scesi in campo.

I voti delle Fere

IANNARILLI: sfiora il rigore di Brunori Sandri, comanda bene la difese ed è abile sulle uscite alte. Nulla può sulla rete di Rafia. VOTO 6

PARODI: è sfortunato sul rimpallo che mette Rafia in condizione di battere a rete. Limita le sue sortite offensive sulla corsia di destra, aiuta di più la retroguardia rossoverde. VOTO 5,5

RUSSO: stringe troppo la marcatura su Brunori Sandri, quest’ultimo cade in area ed il direttore di gara decreta il penalty. Nel resto del match prende le misure del suo dirimpettaio e non concede più nulla. VOTO 5

CELLI: brillante con la palla a terra e spesso dal via all’azione da dietro. Gioca una modesta partita non andando in affanno. VOTO 5,5

MAMMARELLA: sblocca il match con una magistrale punizione. Solita mattonella e pallone nel sacco per l’1-0. Lavoro encomiabile sia dal punto di vista difensivo ed offensivo, nonostante i 37 anni si fa tutta la fascia. Un ragazzino! VOTO 6,5

al 44′ DAMIAN: SV

PAGHERA: cerca di darsi da fare in mezzo al campo. Roccioso ed aggressivo quanto deve è pericoloso con un colpo di testa che termina alto nella prima frazione di gioco. VOTO 5,5

al 36’st FURLAN: SV

PALUMBO: metronomo del centrocampo rossoverde detta i tempi e verticalizza il gioco per gli attaccanti. Uno dei migliori delle Fere. VOTO 6,5

VERNA: non riesce mai ad entrare nel vivo del gioco, troppo svagato in mezzo al campo. Poca sostanza e spesso non lucidissimo. VOTO 4

al 15′ SALZANO: si posizione come mezzala mancina, un suo tiro dalla distanza vede Nocchi respingere il suo mancino con i pugni. VOTO 5,5

PARTIPILO: fiammata negli ultimi minuti di primo tempo, pallone a giro che fa la barba all’incrocio. E’ il più propositivo nella ripresa ma riesce ad impensierire Nocchi con le sue conclusioni. VOTO 6

al 36′ MARILUNGO: si posiziona al centro dell’attacco ma non è incisivo. VOTO 5

FERRANTE: è più mobile rispetto a Vantaggiato, spazia sul fronte d’attacco ma spesso si trova costretto a defilarsi sulla corsia di sinistra. VOTO 5

VANTAGGIATO: il “toro” di Brindisi non è mai riuscito a pungere. Ha lavorato molto, in area, creando spazi ma l’intesa con il compagno di reparto Ferrante non ha brillato. VOTO 5

al 15’st DEFENDI: il tecnico Gallo lo schiera come terzo attaccante, si fa espellere per due falli nel giro di cinque minuti. VOTO 4

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by