Calciomercato Ternana, una settimana alla fine: cosa accadrà per i rossoverdi

Tommaso M. Ferrante   10:09   28/09/2020   Ternana Calcio    227 views

Calciomercato Ternana, una settimana alla fine: cosa accadrà per i rossoverdi

Una settimana esatta alla fine del mercato. Il pareggio maturato tra Ternana-Viterbese, al di là dei pochi spunti da poter rilevare causa campo reso semi impraticabile dalla pioggia, offre alcune riflessioni da cogliere al volo. I rossoverdi necessitano urgentemente di dover acquistare un attaccante per finalizzare la manovra. E’ una constatazione ereditata dalla passata stagione e rimbalzata anche nel corso delle amichevoli. Partiamo da questo aspetto per analizzare i singoli reparti:

Difesa: focus su due elementi

Sfumati i possibili arrivi di Mora (Alessandria) e Semenzato (verso Bari) il direttore sportivo Luca Leone dovrà concentrarsi sull’arrivo di un terzino ed un centrale. La nota positiva di Ternana-Viterbese è la presenza, seppur in panchina, di Carlo Mammarella reduce dal problema muscolare rimediato a Gubbio. Il grave infortunio di Celli, contestuale mancato inserimento in lista, comportano l’inserimento di un nuovo cursore. Ai rossoverdi serve anche un centrale – piede naturale indifferente – per potersi aggiungere ai presenti. A questo punto, anche grazie all’allargamento della rosa a ventiquattro elementi, potrebbero anche restare Russo e Bergamelli.

Centrocampo: mediano fondamentale

La lieta notizia del debutto è la capacità di Ivan Kontek di saper interpretare (e pure molto bene) il ruolo di mediano. Buone doti tecniche, centimetri e spessore utili al reparto e discreta confidenza nell’avvolgere la manovra. Anche Proietti ha confermato la sua fase di recupero. Bene. Il centrocampista è comunque prioritario. Il possibile ritorno di Antonio Palumbo è una soluzione ma occorrono valutare anche le alternative se alla fine il regista tenterà l’avventura in cadetteria. In uscita Argento e Damian entrambi indicati per far posto a nuovi arrivi.

Foto Luca Pagliaricci

Attacco: cercasi ariete d’area di rigore

Spazio alle riflessioni d’attacco. Dalle amichevoli alla prima di campionato per una Ternana che conferma le difficoltà sottoporta manifestate nel corso del 2020 (pre e post lockdown). Il debutto a Teramo aveva illuso un pò tutti nel primo test stagionale. A mano a mano però sono tornate in auge le note criticità di un attacco che necessita di un terminale offensivo, anche causa assenza di Ferrante. Possibile la cessione di Guido Marilungo chiuso dalla presenza di Falletti e Torromino.

 

 

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by