Lega Pro girone C, il girone parte subito male: déjà vu che fa riflettere

Tommaso M. Ferrante   11:17   28/09/2020   Ternana Calcio    131 views

Lega Pro girone C, il girone parte subito male: déjà vu che fa riflettere

Si riparte, molto male. La prima giornata del torneo di Lega Pro girone C è contrassegnata da una X e Y e soprattutto un gigantesco punto interrogativo. Come è noto Bisceglie e Foggia attendono il nulla osta per poter essere inserite nel calendario e cominciare il loro percorso dopo aver depositato, entro i termini stabiliti, la domanda di ammissione al prossimo campionato.

Il déjà vu di Trapani-Casertana

Ricordate Rieti-Reggina? Altri motivi alla base della mancata disputa della gara ma epilogo praticamente identico. Il Giudice Sportivo infatti applicò alla lettera il regolamento: 0-3 a tavolino ed un punto di penalizzazione ai laziali. Ora per Trapani-Casertana si prospetta un epilogo identico. I granata infatti non sono scesi in campo ed il direttore di gara, una volta attesi i 45 minuti canonici, ha solo potuto che constatare l’assenza dei siciliani. Un déjà vu che fa riflettere per questa nuova stagione. Tali situazioni rischiano di compromettere la bontà di un torneo che si pone come il terzo professionistico della nostra penisola. Probabilmente la Reggina avrebbe vinto lo stesso a Rieti ma quei tre punti, senza giocare e rischiare eventuali infortuni o squalifiche, tornarono molto utili per proseguire la corsa promozione. Ed il Trapani? Se dovesse essere radiato in caso di reiterazione? Un grande punto interrogativo incombe su un girone che si annuncia avvincente e competitivo in tutte le componenti.

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by