Ternana, il campionato è iniziato: stesse problematiche della passata stagione

Alessandro Madolini   15:30   28/09/2020   Ternana Calcio    175 views

Ternana, il campionato è iniziato: stesse problematiche della passata stagione

Nell’acquitrino del Libero Liberati la Ternana non va oltre lo 0-0 contro la Viterbese. Una gara in cui, i rossoverdi, hanno fatto la partita ma, con l’uomo in più per circa 70 minuti e con le maggiori occasioni da rete create, Defendi e compagni non sono riusciti ad incamerare tutta la posta in palio. Le tante assenze ed il campo pesante non hanno permesso alle Fere di esprimersi al meglio. La Ternana però non ci è sembrata tanto diversa da quella del finale di campionato dello scorso torneo. E’ cambiato l’allenatore, è cambiato il modulo ed alcuni calciatori ma sono emerse le stesse problematiche di tre mesi: difficoltà nella manovra offensiva e poche azioni da rete procurate dagli attaccanti. La Ternana non vince in gara ufficiale dal 29 gennaio quando al Liberati affrontò, in Coppa Italia di Lega Pro, il Catania di Lucarelli e vinse per 2-0.

Nella gara di ieri tanta buona volontà da parte dei rossoverdi scesi in campo, è mancato quel piglio risolutivo che serviva per sbloccare il match. A questa squadra serve un centrocampista strutturato in mezzo al campo, Lucarelli nella ripresa ha schierato Ivan Kontek il quale ha ben impressionato. Inoltre la squadra è sprovvista di una punta alta e forte fisicamente per poter giocare sia in terreni pesanti e sia da mettere in campo quando si deve recuperare una partita. Attualmente in rosa calciatori con queste caratteristiche non ce ne sono e, in partite come quella di ieri, le carenze fisiche e morfologiche dei rossoverdi  si ripercuoto prestazione e di conseguenza nel risultato della gara.

La Ternana con i giusti ritocchi può interpretare un ruolo da protagonista però bisogna intervenire. Il calciomercato termina la prossima settimana, sperando anche nell’ufficializzazione delle liste allargate a 24, occorrerà quindi implementare, a questo gruppo, quei 3/4 tasselli che permettano a Lucarelli di fare sogni tranquilli. Altrimenti c’è il rischio di commettere gli errori della passata stagione, quando si è puntato su un modulo, il 4-3-1-2, ma in rosa si era sprovvisti di un vero trequartista e in altri ruoli non si avevano i giusti ricambi. Lo spirito combattivo con la quale le Fere hanno affrontato il match ci è piaciuto, questo però non basta!

LEGGI ANCHE: DOVE DEVE INTERVENIRE LA TERNANA NEL CALCIOMERCATO

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by