Ternana-Potenza, Cristiano Lucarelli: “Gara pragmatica. Ora test di maturità”

Tommaso M. Ferrante   17:06   17/10/2020   Ternana Calcio    513 views

Ternana-Potenza, Cristiano Lucarelli: “Gara pragmatica. Ora test di maturità”

Vince e convince la Ternana alla prima affermazione davanti ai propri tifosi. Al termine del match la conferenza stampa di Cristiano Lucarelli che seguiremo mediante diretta testuale e video in collaborazione con On Tv.

Siamo in attesa del mister Cristiano Lucarelli

17:32 Cristiano Lucarelli è arrivato per il post Ternana-Potenza 3-0

“Abbiamo fatto una gara pratica, pragmatica concedendo poco agli avversari. Un paio di situazioni nel primo e una nella ripresa. Per essere protagonisti dobbiamo essere concentrati, intensi e avere l’approccio alla gara di questo pomeriggio. Grossomodo sono soddisfatto ma voglio ancora di più”

“Dobbiamo partire dalla stessa rabbia, determinazione, cattiveria degli avversari. Alla lunga devono emergere per forza i valori”

Su Raicevic: “E’ prezioso, non era al top e mi ha chiesto la sostituzione. Quando le difese si abbassano è molto importante per il nostro gioco. Anche da lui mi aspetto molto di più come dagli altri”

“Boben ha fatto il Boben. Nei duelli fisici è stato devastante. Trovi un animale che tiene botta. In area si fa trovare nel posto giusto al momento giusto. E’ stato bravo a segnare più da centravanti che da difensore”

“Mercoledì ci aspetta una partita difficilissima per tanti motivi. Un test importante di maturità per tutti noi”

“Falletti un paio di volte mi ha fatto incazzare. Aveva la possibilità di girarsi e puntare, invece cercava questa giocata di tacco. Mi sono domandato se da piccolo faceva il calzolaio. Sono sempre contrario all’accademia. Ho apprezzato che era stanco ma si è violentato mentalmente per mettersi a servizio della squadra”

“Bene anche nell’apporto dei ragazzi subentrati. Mi è piaciuta anche la capacità di adattamento a partita in corso. La necessità di mettersi a tre poichè stava diventando un quattro contro quattro. In fase di non possesso così potevamo fare un cinque contro quattro”

“Alla Ternana piace giocare il sabato” riferendosi al doppio successo odierno contro Paganese e del pomeriggio

“Frascatore ha palesato un pò di stanchezza, ancora deve crescere dal punto di vista fisico. Ha gestito di più la gara”

“Siamo riusciti a regalare una vittoria ai nostri tifosi. Speriamo sia di buon auspicio per il futuro”

Ora il Catania: “Dovremo mettere più centimetri possibili. Hanno segnato tre gol su calci piazzati. Vittorie come queste se tiri su la testa prendi gli schiaffi ovunque. Mercoledì avremo delle reali risposte. A Catania sono state due esperienze caratterizzate da un bel rapporto creato con la piazza. Nel calcio è la testa che domina. In quei novanta minuti mi sforzerò di guardare alle nostre esperienze”

fine conferenza stampa

 

 

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by