Ternana-Catanzaro, Cristiano Lucarelli: “La maglia che indossiamo viene prima di tutto”

Riccardo Tommasi   17:50   01/11/2020   Ternana Calcio    455 views

Ternana-Catanzaro, Cristiano Lucarelli: “La maglia che indossiamo viene prima di tutto”

“Più che i singoli voglio esaltare gesti belli come quello di Peralta che si guadagna un rigore e lo fa battere a Ferrante per sbloccarsi in campionato. Questo testimonia come la maglia che indossiamo viene prima dei giocatori singoli. Escluso un black out che abbiamo avuto nella seconda parte del primo tempo, per il resto siamo stati sempre in controllo della sfida. In alcuni momenti della partita non siamo capaci di gestire, ma penso che in generale non abbiamo la mentalità di gestire quindi dobbiamo attaccare. Lo abbiamo visto anche stavolta e in vista della trasferta di Cava de’ Tirreni dobbiamo ad essere meno leziosi altrimenti in una partita come quella in terra campana prendi gli schiaffi già dal sotto passaggio”.

“Le partite vanno messe in sicurezza altrimenti in un campionato come questo soffri sempre fino all’ultimo minuto. Se vogliamo vincere il campionato dobbiamo portare a casa tantissimi successi, chi ha vinto questo girone negli anni passati ha sempre tenuto ritmi altissimi”.

L’episodio del rigore: “Peralta si è conquistato il rigore e li sa calciare quindi era il prediletto a tirare. Ferrante però non aveva ancora mai segnato e viene da un periodo in cui si sta riprendendo da problemi fisici accusati durante il ritiro pre campionato. Ecco quindi che una rete su penalty, anche se di poco valore ai fini del risultato finale, spero sia importantissimo per il ragazzo. Gli elogi a Peralta sono però da fare, in quanto anche lui non giocava da tre partite ed il sacrificio fatto per il compagno incarna al meglio lo spirito di gruppo che voglio avere nella mia squadra”.

“A volte ci facciamo trovare scoperti è vero, ma c’è il discorso della coperta. Se spingi verso su puoi ritrovarti qualche volta corto dietro. Qualche contropiede durante la gara vanno messi in preventivo, altrimenti non segneresti diciannove reti in otto partite”.

“Le riunioni a fine gara? E’ una mia abitudine, aspettiamo che gli avversari rientrino negli spogliatoi e intanto noi facciamo una prima analisi di quanto visto in campo, gettando le basi per il prossimo impegno”.

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by