Cristiano Lucarelli pre Ternana-Vibonese, “Gara spartiacque importante”

Alessandro Madolini   14:30   20/03/2021   Ternana Calcio    648 views

Cristiano Lucarelli pre Ternana-Vibonese, “Gara spartiacque importante”

Vigilia di Ternana-Vibonese. Le due compagini non si sono mai affrontate al Libero Liberati, la gara di domani quindi rappresenta una prima assoluta. La compagine calabrese, guidata in panchina dal neo allenatore Giorgio Roselli, viene da sei pareggi consecutivi. I rossoverdi, invece, vogliono dare continuità alla bellissima vittoria di Teramo. Il tecnico Cristiano Lucarelli, in conferenza stampa, esaminerà il match di domani pomeriggio. La redazione di wwwcalcioternano.it, insieme a quella di Ontv, vi fornirà una diretta video e testuale dell’evento.

Le principali dichiarazioni di Cristiano Lucarelli

Cristiano Lucarelli: “La Vibonese è una squadra che già all’andata ci ha creato diverse difficoltà. Avversario ostico perché di gamba, rapido e molto giovane. Non sarà il massimo affrontare un’avversaria con queste caratteristiche. Bisogna ragionare di partita in partita per raggiungere il massimo obiettivo senza fare tabelle. ”

“Se l’entusiasmo è misurato aiuta, se invece è smisurato no. Perchè si potrebbe andare incontro a risultati non sperati. Sicuramente la reazione dopo una sconfitta è più motivante, quindi bisogna essere bravi a considerare l’entusiasmo nella giusta maniera. Non sono preoccupato per le squadre che hanno incontrato avversari con casi Covid-19. Siamo fiduciosi nell’operato delle altre squadre. L’uniche mie preoccupazioni sono legate al campo di calcio.”

“Ogni esperienza mi porta qualcosa di nuovo. Quest’anno ho a disposizione una squadra che mi segue ed è forte. Con una squadra che si deve salvare puoi portare qualcosa di tuo ma il margine è limitato, invece con una compagine bella e concreta è chiaro che siamo tutti bravi. E’ la terza volta nella mia carriera che faccio parte di un gruppo il quale, ad inizio stagione, è stato indicato come una delle favorite per vincere il campionato. Una volta mi è andata bene, ho vinto campionato e coppa, l’altra con il Lecce non mi è andata bene. Adesso vedremo come andrà a finire. In Italia gli allenatori sono tutti bravi e preparati, la differenza la fanno i giocatori che compongono la tua rosa. Vincere non è la normalità, se arrivi a farlo il merito è di tutti i componenti”

“E’ un piacevole problema dover scegliere tra i tanti calciatori a disposizione. La capacità dell’allenatore è quella di saper coinvolgere tutti. Si hanno dei vantaggi sia negli allenamenti e poi anche nelle partite. E’ ovvio che domani non confermerò la stessa squadra di mercoledì contro il Teramo. La partita contro la Vibonese la ritengo una gara spartiacque importante. Oggi il cuscinetto promozione è da 75 a 82 punti, in base anche ai risultati dei nostri avversari. Riuscire ad andare a 72 punti, domani, sarà molto importante. Viste le gare ravvicinante è normale che io debba dosare le forze di questi ragazzi.”

“L’ultimo richiamo di preparazione è stato fatto pre-Catanzaro. Adesso sono finite le settimane tipo ed andremo di gestione. Mancano 35 giorni circa alla fine. Dovremo gestire e fare scarico ogni volta. Il mio turnover viene dalla consapevolezza di sapere che chi pesco pesco non sbaglio, questo lo dicono i risultati. Cerco di individuare i calciatori più utili in base alle caratteristiche dell’avversario. Cosi ho sempre fatto!”

“Sfida contro l’Avellino la gara decisiva per il campionato? Non ci penso, sono e siamo concentrati solo sulla prossima partita cioè quella contro la Vibonese.”

Fine conferenza stampa

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by