Cristiano Lucarelli post Ternana-Spal: “Le partite sofferte le più belle”

Tommaso M. Ferrante   22:36   26/09/2021   Ternana Calcio    707 views

Cristiano Lucarelli post Ternana-Spal: “Le partite sofferte le più belle”

Al termine di Ternana-Spal interviene in sala mister Cristiano Lucarelli. La redazione di www.calcioternano.it seguirà l’evento attraverso una diretta testuale. Inoltre sarà possibile seguire la diretta video grazie ad OnTV.

Ternana-Spal Cristiano Lucarelli foto Pagliaricci

Le principali dichiarazioni del mister rossoverde

Siamo in attesa dell’inizio della conferenza

Mister Lucarelli è arrivato in sala stampa

“Ho schierato un 4-3-3 con Kontek che si abbassava in caso di necessità. Sulle scelte degli effettivi ha pesato il fatto di dare un poco di brillantezza. Una settimana molto dispendiosa poichè abbiamo affrontato tre compagini che lotteranno per la massima serie. C’è stato da soffrire si sapeva. Ci siamo un po’ abbassati nell’ultima mezz’ora. Quando si incontrano due squadre con questo modulo in particolare il rischio è quello di doversi abbassare”

“Dovremo abituarci a soffrire. Trenta partite saranno così. Nella prima mezz’ora siamo stati belli brillanti, aggredendo molto il portatore di palla. Nel secondo tempo potevamo andare sul 2-0 e gestire il resto della partita. Piano piano cominciamo ad essere una squadra sotto ogni punto di vista”

Donnarumma: “Ha avuto un fastidio come Sorensen che andrà valutato. Anche Koutsoupias ha subito una distorsione alla caviglia e Defendi ha finito con i crampi. La B è molto dispendiosa. Bisognerà abituarsi a queste partite che poi sono le più belle”

“Il carrarmato è un poco usurato, stiamo ultimando alcuni ritocchi. Una bella sverniciata e poi si potrà riparlare di carrarmato”

“Loro hanno un ventaglio di soluzioni anche con i tiri dalla distanza. Colombo giocherà in altri palcoscenici. Ho fatto i complimenti al loro allenatore poiché la Spal gioca al calcio”

“Mi sarebbe piaciuto cambiare la mentalità. Il fine giustifica i mezzi. Non volevo più vedere la Ternana adattarsi agli altri. Volevo costruire negli anni una Ternana dominante. Nelle prime tre giornate non ci siamo riusciti e non per colpa del modulo. Ne sono convintissimo. Il 4-3-3 si fa perché l’ho scelto io. Volevamo che il gioco della Ternana diventasse il vostro vanto. Conosco tutti i sistemi di gioco tranne il 4-3-1-2”

fine conferenza stampa

 

 

 

 

 

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by