Narnese, Gianluca Gambini: “Vittoria storica quella di Sansepolcro”

Alessandro Madolini   08:56   28/10/2021   Eccellenza    318 views

Narnese, Gianluca Gambini: “Vittoria storica quella di Sansepolcro”

La Narnese di Marco Sabatini, nell’ultimo turno di campionato, ha battuto in trasferta il Sansepolcro. Una gara ricca di emozioni che ha permesso, alla formazione rossoblù, di rimanere in scia dell’Orvietana capolista. Il direttore sportivo Gianluca Gambini, al taccuino di www.calcioternano.it, ha parlato della sfida di domenica e delle insidie del torneo di Eccellenza. “Stiamo attraversando un grande momento – ha dichiarato il dirigente – abbiamo affrontato una squadra importante e la vittoria è senza dubbio storica per noi. Non so quanti vinceranno a Sansepolcro, noi possiamo dirlo di averlo fatto. La gara è stata ineccepibile, decisa e meritata. Il gol di Grifoni è l’emblema di questa Narnese: tutto cuore, e voglia di successo. I nostri ragazzi stanno dando tutto, gettano il cuore oltre l’ostacolo. Siamo una squadra combattiva un po’ come lo è il nostro mister. Marco Sabatini, in questi anni, è cresciuto molto. E’ diventato un allenatore forte per queste categorie e non solo, sta facendo fare la differenza alla squadra.”

Tante le assenze per la Narnese nella gara del “Buitoni”: Gaggiotti, Silveri, Cori, Tancini e Bagnato. “Il nostro è un gruppo eccezionale, umile. E’ una squadra abituata a lottare anche con assenze importanti. Siamo stati bravi a costruire una rosa lunga, questo ci ha aiutato in momenti di difficoltà ad avere a disposizione giocatori validissimi per la categoria. Siamo sereni sia in allenamento che in partita ed alle spalle abbiamo una società seria che pensa a tutto. La Narnese non è solo prima squadra. C’è un settore giovanile florido alle spalle, infrastrutture importanti e anche tanta solidarietà nel sociale. Siamo quindi un dilettantismo che va vicino ad un professionismo per come è gestito il club.”

Il futuro ed il proseguo in campionato. “In questo torneo ci sono tante squadre forti e che hanno speso molto: il Lama, l’Ellera, lo stesso Sansepolcro. Ancora la strada è lunga, posso dire che per la salvezza siamo messi bene e ci mancano soltanto 15/16 punti. L’Eccellenza è difficilissima, puoi perdere o vincere con tutti. Domenica, contro l’Assisi Subasio, è una gara a rischio dal punto di vista mentale. Sarà sicuramente una match difficile dove dovremo mettere il cuore e la voglia di vincere fino al 90esimo, cosi come in tutte le partite da qui alla fine. Non sottovalutare mai l’avversario – ha concluso il ds Gambini – e quindi mai abbassare la guardia, rimanere sempre sul pezzo per poter toglierci delle soddisfazioni in futuro.”

LEGGI ANCHE: LA CRONACA DI SANSEPOLCRO-NARNESE

 

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by