Ternana, progetto Liberati. L’aggiornamento: “Mi preoccuperei se si affrettassero i tempi”

Tommaso M. Ferrante   11:17   28/10/2021   Ternana Calcio    601 views

Ternana, progetto Liberati. L’aggiornamento: “Mi preoccuperei se si affrettassero i tempi”

Un nuovo aggiornamento sul progetto Liberati, presentato dalla Ternana calcio. Nel corso della seduta del Question time l’assessore ai lavori pubblici Benedetta Salvati ha risposto ad un’interrogazione presentata dalla consigliera del Gruppo Misto Doriana Musacchi. “Il Comune nei confronti dello studio di fattibilità riguardante la realizzazione del nuovo stadio, ha espresso parere favorevole dichiarando il pubblico interesse. Pertanto la fase successiva prevede la redazione di un progetto definitivo, da parte dei proponenti, sottoposto ad un iter autorizzativo operato dalla regione. Tale procedura è articolata in diversi passaggi, i quali constano di controlli e valutazioni approfondite su tutti gli aspetti dell’opera e che quindi rappresenta una fase di fondamentale importanza per il buon esito del progetto. Quest’ultimo riveste un’importanza strategica per tutto il nostro territorio, suscitando nella cittadinanza grande interesse, fin dalle sue prime fasi” le parole di Doriana Musacchi durante l’intervento.

“Dopo la comunicazione del pubblico interesse da parte del Comune, le notizie sullo stato di avanzamento del progetto sono state sempre più sporadiche. In linea con i principi di trasparenza della pubblica amministrazione, sarebbe auspicabile da parte del Comune operare un monitoraggio della procedura, anche durante le fasi in cui questa non ricade direttamente sotto la sua gestione. L’obiettivo di questo atto – ha aggiunto Doriana Musacchi – è quello di aggiornare la popolazione sullo stato di avanzamento del progetto”.

La risposta dell’assessore ai lavori pubblici Benedetta Salvati, nel merito: “L’iter procede benissimo. La Ternana deve provvedere alla redazione del progetto definitivo e le tempistiche sono assai lunghe. Sta impiegando un tempo congruo, quindi mi preoccuperei se si affrettassero i tempi. Come è noto la conferenza dei servizi decisoria dovrà essere convocata dalla Regione. La società è consapevole che per qualsiasi cosa il Comune di Terni è a disposizione. Ci sono delle interlocuzioni con gli uffici anche per gestire le prescrizioni. Sono abbastanza serena, modalità e tempistiche sono scandite dal progetto. Il preponente ha tutto il tempo che vuole per presentarlo. Successivamente la Regione deve conformarsi a delle scadenze, una volta presentato il progetto”.

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by