Campitello, diverse problematiche per il Mario Cicioni: scatta l’interrogazione

Campitello, diverse problematiche per il Mario Cicioni: scatta l’interrogazione

La Polisportiva Campitello è una realtà ternana capace di attrarre centinaia di iscritti. Inoltre raggiungere importanti risultati sportivi per prima squadra e settore giovanile. Centrale per la società rossoblù è la struttura del “Mario Cicioni”, la quale è affidata in concessione alle società del Presidente Cristiano Castellani da diversi anni. Ma il campo presenta diverse problematiche, le quali sono state segnalate con un’interrogazione al sindaco e alla giunta del comune di Terni, da parte delle opposizioni in consiglio comunale. Infatti PD, Senso Civico, M5S e Terni Immagina hanno segnalato che:

“Sussiste un problema di messa a norma delle gradinate. Attualmente infatti la struttura non risulterebbe agibile. Una soluzione prospettata dalla polisportiva è già al vaglio, ma senza aver ricevuto riscontro da parte degli assessorati. Quest’ultima opzione non avrebbe nessun onere finanziario a carico del comune in quanto sarà la stessa polisportiva ad ottemperare alle spese. Inoltre la stessa amministrazione comunale ha l’obbligo di eseguire i lavori per la cisterna. Tuttavia, ancora ad oggi, non si è intervenuti”. Infine: “Sono emerse criticità legate al calcolo della Taric già sottolineate con diverse missive”. I consiglieri chiedono quindi delucidazioni e un pronto intervento della giunta comunale. L’atto è stato sottoscritto da Francesco Filipponi, Tiziana De Angelis (Pd), Alessandro Gentiletti (Senso Civico) e Federico Pasculli (Movimento Cinque Stelle).wh

Leggi anche: LE PAROLE DI CRISTIANO CASTELLANI

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by