Arronese Valnerina, Luciano Gentili: “Stiamo costruende le basi per il futuro”

Arronese Valnerina, Luciano Gentili: “Stiamo costruende le basi per il futuro”

L’Arronese Valnerina sta attraversando un ottimo momento di forma. La squadra amaranto, nata quest’anno, disputa il girone C di Seconda Categoria. Dopo un inizio difficile, il club del presidente Francesco Favorito, che ha deciso di far ripartire il calcio ad Arrone, ha inanellato cinque risultati utili consecutivi tra questi l’importante vittoria contro l’Allerona. Nell’ultimo turno di campionato ha pareggiato, 1-1 , in casa della Polisportiva Ternana. Il tecnico Luciano Gentili, navigato allenatore che da anni guida formazioni dilettantistiche del ternano, ha parlato del match disputato contro la formazione del collega Marco Cianchetta e del periodo di forma dei suoi.

“Affrontavamo una buona squadra, con giocatori forti per la categoria. Siamo stati bravi a passare in vantaggio ma nel secondo tempo abbiamo sofferto e alla fine è arrivato il loro pareggio, anche perché non siamo riusciti a concretizzare un paio di contropiedi. Però è un punto positivo, avevamo già affrontato la Polisportiva Ternana in Coppa e avevamo perso malamente, domenica invece abbiamo di sputato una buona gara e ciò certifica la nostra crescita. Siamo una squadra nuova, siamo in serie positiva di risultati, servirebbe solo un po’ più di cinismo per chiudere prima le partite e ottenere qualche vittoria in più. Però abbiamo anche tanti giovani che devono fare esperienza, anche di 15, 16, 17 anni, che sicuramente mettendo minuti nella gambe ed hanno una grande opportunità per crescere.”

Analizzando la stagione il mister ha affermato: “Sono molto soddisfatto di questi ragazzi, del gruppo, stanno dando il massimo, calcolando che abbiamo fatto una squadra all’ultimo momento e con tanta gente del paese, anche ragazzi che avevano smesso da qualche anno. Sono contento di questa esperienza, una bella ripartenza dopo la bella promozione con l’Ortana di qualche stagione fa. L’obiettivo di quest’anno è gettare la basi per il futuro ed essere più competitivi già dalla prossima annata calcistica. Io ancora mi diverto molto ad allenare, credo ancora di trasmettere del mio ai giocatori. Sul mercato che si apre ora non abbiamo obiettivi in entrata, anche se ci pesa molto l’assenza di bomber Buzzi, però non è mai facile trovare giocatori liberi a questo punto della stagione.”

Dando un parere sul girone C della Seconda categoria mister Gentili ha dichiarato: “Ora che abbiamo affrontato quasi tutte le altre squadre credo veramente che il Colonia sia la più forte, molto collaudata, con giocatori importanti da categorie superiori. Sono anni che giocano insieme e che fanno la spola tra la seconda e la prima. Hanno un allenatore esperto come Sergio Serpericci che sta lì da anni e vive in simbiosi con quella realtà. Anche il Ferentillo è una squadra che per i nomi che ha può giocare in prima, così come anche l’Attigliano. Secondo me saranno loro tre a giocarsi il campionato.”

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by