Brescia-Ternana nel segno di Vittorio Mero: vent’anni senza lo ‘Sceriffo’

Brescia-Ternana nel segno di Vittorio Mero: vent’anni senza lo ‘Sceriffo’

Un segno del destino. A vent’anni dalla scomparsa di Vittorio Mero si giocherà il match Brescia-Ternana, due delle formazioni in cui ha militato nella sua carriera di calciatore professionista lo ‘Sceriffo’. Esattamente il 23 gennaio 2002 il difensore perse la vita a seguito di un tragico incidente, a bordo della sua autovettura, lungo l’autostrada A4 in prossimità di Cazzago San Martino – tra i caselli di Ospitaletto e Rovato – direzione Venezia, mentre tornava dalla famiglia a Nave.

Il nome di Vittorio Mero è legato alla Ternana, in virtù della sua militanza nella stagione 2000/2001. Complessivamente collezionò diciannove gettoni di presenza, in Serie B, mettendo a segno una doppietta contro il Siena (4-0 il 25 febbraio 2001). Molteplici le iniziative in ricordo dello ‘Sceriffo’. Ricordiamo, ad esempio, la partecipazione delle Fere ad un torneo organizzato a Ravenna insieme alla compagine locale, al Parma ed al Brescia. Proprio al calciatore è stata intitolata la curva nord dello stadio Benelli. Anche nel capoluogo lombardo il ricordo di ‘Vito’ è ancora vivo. Proprio domani, domenica 23 gennaio, si terrà una messa a vent’anni della sua scomparsa.

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by