Ternana, Stefano Bandecchi: “Due milioni e centomila euro al popolo ucraino”

Ternana, Stefano Bandecchi: “Due milioni e centomila euro al popolo ucraino”

Le parole del presidente della Ternana Stefano Bandecchi: “Due milioni di euro e 100 mila euro dall’Università Niccolò Cusano, insieme alla Ternana, al popolo ucraino. Un milione di euro in beni, medicine, alimentari e generi di prima necessità da mandare direttamente in Ucraina per aiutare il popolo a difendere la propria integrità. Sono partiti già i primi 100.000 euro per le cure dei soldati. Poi un altro milione e 100.000 euro andranno ii ragazzi,  i quali, volessero studiare con borse di studio che si ripeteranno ogni cinque anni. Sperando possano tornare prima possibile nelle loro case. Se così non fosse 300 ragazzi potranno studiare gratuitamente presso l’Università Niccolò Cusano. In più abbiamo messo a disposizione circa 40 alloggi per 80 posti letto totali per donne e bambini ucraini i quali stanno arrivando in Italia e hanno i loro mariti e padri a combattere in patria. E’ normale e giusto dare solidarietà a un popolo il quale sta combattendo per la propria democrazia e libertà.”

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by