Vicenza-Ternana 3-1, le pagelle: disastro Boben, rapace d’area Donnarumma

Vicenza-Ternana 3-1, le pagelle: disastro Boben, rapace d’area Donnarumma

Le pagelle dei rossoverdi in Vicenza-Ternana. La squadra di Cristiano Lucarelli perde al Romeo Menti per 3-1. Di seguito i voti ai calciatori delle Fere.

IANNARILLI: prende male il tempo sul primo gol di Diaw, nulla può sul raddoppio biancorosso. E’ bravo a bloccare la rovesciata di Brosco poi esce a valanga su Teodorczyk, senza successo, ed il polacco trasforma. VOTO 5,5

DIAKITE’: diverse sgroppate sulla corsia di competenza. Male nella fase difensiva con troppi errori come la diagonale errata in occasione della rete del 3-0 dei biancorossi. Serve l’assist a Pettinari che da il via alla rete di Donnarumma. VOTO 5,5

BOGDAN: molto disorientato nei primi minuti di gioco, prende poi le misure agli attaccanti di casa ma nella ripresa una sua entrata in scivolata su Diaw – a trequarti campo – gli costa il cartellino giallo. VOTO 5

al 17′ st DEFENDI: si fa vedere spesso sul fronte d’attacco, mette diversi traversoni in area per le punte rossoverdi. VOTO 6

BOBEN: disattento in occasione del primo vantaggio del Vicenza, guarda il pallone e lascia solo Diaw. Esce su Cavion e quest’ultimo, con una veronica, lo salta e serve Teodorczyk il quale conclude a rete. Errore in fase d’appoggio – ad inizio secondo tempo – fortunatamente il Vicenza non ne approfitta. VOTO 4,5

MARTELLA: spinge a corrente alternata, è poco preciso e non offre apporto in entrambe le fasi di gioco. VOTO 5,5

al 23’st CELLI: entra in campo in modo convinto e caparbio. Buono il suo apporto alla gara. VOTO 6

KOUTSOUPIAS: un primo tempo completamente anonimo, abulico dal gioco e sempre in ritardo nei duelli. Un secondo tempo invece con una marcia diversa, più dinamico e reattivo. Resta la macchia del primo tempo. VOTO 5,5

al 23’st PAGHERA: lotta in mezzo al campo ed è bravo ad arpionare diversi palloni. Diagonale super insidioso che mette i brividi ai biancorossi. VOTO 6

PROIETTI: prova a tenere in mano le redini di un centrocampo un po’ sfilacciato, ci mette impeto e agonismo ma spesso va in apnea contro i palleggiatori della squadra di Brocchi. VOTO 5,5

PALUMBO: tanti i palloni sbagliati in fase di appoggio. E’ il più pimpante dei mediani rossoverdi ma non riesce quasi mai a servire bene le punte. Calibra male anche i calci d’angoli, spesso sono troppo lunghi e non trovano nessun compagno. VOTO 5,5

FURLAN: ci prova con qualche strappo, non riesce però ad essere incisivo. Tanta volontà ma non da intensità e ritmo al fronte offensivo. VOTO 5

al 1′ st DONNARUMMA: alla prima palla gol accorcia le distanze. E’ il più lesto di tutti nello sfruttare la respinta di Grande dopo il colpo di testa di Pettinari. VOTO 6,5

PERALTA: l’argentino con il mancino prova a dare una scossa ai suoi ma non basta. Non riesce a trovare la giocata giusta per rendersi pericoloso dalle parti di Contini e poi di Grande. Il primo vero tiro in porta è suo, arriva però al 40′ del primo tempo. VOTO 5,5

al 32′ st MAZZOCCHI: s.v.

PETTINARI: fa a sportellate con la forzuta difesa biancorossa ma è spesso isolato davanti. Nella ripresa il suo colpo di testa innesca la rete di Donnarumma. VOTO 6

 

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by