Ternana, rossoverdi fuori dai Play off: solo la matematica lascia qualche speranza

Ternana, rossoverdi fuori dai Play off: solo la matematica lascia qualche speranza

Obiettivo rincorsa Play off praticamente svanito per la Ternana di Cristiano Lucarelli. Il pareggio maturato nel confronto diretto contro il Frosinone chiude le porte ad una possibile rimonta last minute. Con tre giornate da giocare, nove punti a disposizione è chiaramente quasi impossibile recuperare sette lunghezze ai ciociari. Il discorso per gli ultimi due posti disponibili pertanto si riduce a tre squadre: Ascoli, Frosinone e Perugia. L’aspetto singolare è che sarà proprio la Ternana arbitro del post season poiché, dopo la trasferta di Benevento, ospiterà biancorossi e marchigiani.

Il 36° turno cadetto metterà di fronte Ascoli-Cittadella, Perugia-Parma e Frosinone-Monza. In linea teorica l’incontro più difficile lo avrà proprio la compagine di Grosso che dovrà ospitare i brianzoli, lanciati verso la promozione diretta. Nella giornata seguente il derby Ternana-Perugia; Cremonese-Ascoli e Spal-Frosinone. Tre partite piuttosto complicate per motivi diversi. Attenzione agli estensi, reduci da sette partite senza vincere i quali rischiano di disputare i Play out ed essere risucchiati nelle battute conclusive del torneo. Infine Ascoli-Ternana, Frosinone-Pisa e Perugia-Monza per chiudere il trittico di impegni, delle rispettive formazioni interessate.

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by