Ascoli-Ternana 4-1, le pagelle: male la difesa, Partipilo gol della bandiera

Ascoli-Ternana 4-1, le pagelle: male la difesa, Partipilo gol della bandiera

La trentottesima e ultima giornata del campionato di Serie B Ascoli-Ternana termina con il risultato di 4 a 1 grazie alla tripletta di Tsadjout e l’autorete di Defendi per i bianconeri, di Partipilo il gol della bandiera dei rossoverdi. Di seguito le pagelle della redazione di www.calcioternano.it ai giocatori delle Fere scesi in campo.

I voti dei rossoverdi

IANNARILLI Sulla rete del vantaggio dei bianconeri non può nulla, poco può anche nel raddoppio di Tsadjout. Salvato dalle due traverse di Baschirotto mentre sul tiro di Saric para senza alcun problema. Nella ripresa bravo ed attento a sventare un’azione pericolosa dei piceni anticipando l’uscita. Sulla terza rete sempre del numero 74 non può nulla anche se poco prima respinge bene sul tocco ravvicinato di Dionisi così come sull’autorete di Defendi è esente da colpe VOTO 6

BOBEN Inizio dal primo minuto per il difensore sloveno, scivola nell’occasione che porta al raddoppio di Tsadjout. Per il resto gara di grande difficoltà come tutti i suoi compagni di reparto VOTO 5

CAPUANO Forse il migliore, se così si può dire, del pacchetto arretrato. Quantomeno non compie errori che portano a gol degli avversari VOTO 5,5

CELLI Non benissimo nell’occasione del gol del vantaggio dell’Ascoli: dapprima tiene in gioco Dionisi e poi perde la marcatura di Tsadjout. Si riscatta parzialmente ad inizio ripresa fornendo l’assist vincente per il gol di Partipilo ma sulla terza rete dell’Ascoli si fa rubare ingenuamente la sfera in area di rigore VOTO 4,5

DEFENDI Qualche sortita offensiva e sovrapposizione sulla destra fraseggiando con Palumbo, nella ripresa nel cercare di liberare un suo sfortunato tocco termina alle spalle di Iannarilli VOTO 5

dal 26′ st GHIRINGHELLI Prende il posto del capitano rossoverde, pochi palloni giocati dall’ex Cittadella VOTO SV

AGAZZI Poco filtro e pochi inserimenti per l’ex Lanciano, prestazione in calo rispetto all’ottima prova del derby VOTO 5,5

dal 36′ st CAPANNI Una decina di minuti per lui, da segnalare il suo esordio stagionale VOTO SV

PROIETTI Non fa vedere la sua qualità, sempre fuori dalle trame di gioco. Non incide mai sul match VOTO 5

PALUMBO Subito nel match il centrocampista campano che dopo pochi minuti va al tiro con il destro ma la sfera esce di poco al lato e poco dopo costringe Leali alla respinta in corner con l’aiuto della traversa. Nel recupero del primo tempo ci prova direttamente da calcio di punizione ma non impensierisce l’estremo difensore bianconero. Nella ripresa cala di intensità VOTO 6

dal 26′ st PAGHERA VOTO SV

MARTELLA Per un suo contatto in area con Collocolo il direttore di gara gli fischia inizialmente rigore contro per poi cambiare giustamente decisione. Non spinge sulla corsia mancina e non apporta il suo contributo come ci ha abituati VOTO 5,5

dal 1′ st PARTIPILO Ingresso in campo pazzesco: segna dopo appena 42 secondi con un colpo di testa su cross di Celli realizzando il nono centro stagionale. Poco dopo con un tiro-cross per poco non sorprende Leali che riesce a deviare. Entra e la Ternana si accende, sicuramente il migliore dei rossoverdi VOTO 6,5

PETTINARI Rientro da titolare il numero 32, primo tempo un po’ in ombra dove si fa vedere solo con un colpo di testa telefonato che termina tra le mani di Leali. Nella ripresa si vede solo quando colpisce uno sfortunato palo che gli nega la gioia del gol VOTO 5

dal 36′ st CAPONE VOTO SV

DONNARUMMA Si vede poco nella prima frazione ma rischia di realizzare un eurogol con un colpo di tacco su angolo calciato con furbizia da Palumbo, nella ripresa si vede annullare un gol per un fuorigioco seppur di poco VOTO 5,5

 

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by