Ternana, tra lettera d’intenti e futuro: chi ne esce ‘vincitore’?

Ternana, tra lettera d’intenti e futuro: chi ne esce ‘vincitore’?

Il patto “Bandecchi-Lucarelli” in casa Ternana è stato siglato. A quasi 48 ore dalla firma della ormai famosa lettera d’intenti emergono alcune considerazioni da fare. A prescindere dalle modalità con le quali è stato gestito il tutto (c’è divisione tra chi pensa sia stato giusto rendere la cosa pubblica o meno, ndr), il quesito che ne deriva è: chi ne esce “vincitore”?

Le scuole di pensiero sono due. Chi dice sia una vittoria (se così si può dire) di Bandecchi che ha voluto mettere nero su bianco le sue volontà. Facendo accettare all’allenatore di gestire le cose come lui crede, in prima persona. Oppure chi afferma sia una vittoria di Cristiano Lucarelli il quale, anche lui nero su bianco, ha avuto garanzie sul futuro. Rassicurazioni soprattutto sulla rosa e sugli elementi da incrementare nella stessa per renderla ancora più competitiva.

Una cosa è certa: la Ternana ora non può più nascondersi. Con l’accordo siglato e reso pubblico ‘apertis verbis’, la società rossoverde dovrà necessariamente fare un mercato all’altezza delle aspettative. Ovvero disputare una stagione dove “non si parlerà di salvezza ma solo e sempre di protagonismo nel campionato”. Indirettamente, quindi, è tirato in ballo anche il direttore sportivo rossoverde Luca Leone che avrà il suo bel compito di puntellare la rosa con elementi di assoluto valore.

Le responsabilità di tutti sono molto alte, perciò occorrerà non sbagliare nulla. In tal senso, la conferenza stampa di Lucarelli in programma giovedì prossimo 19 maggio alle ore 15.00, saprà darci qualche indicazione maggiore su quella che è l’aria che tira all’interno della società e su quello che è il pensiero del tecnico in merito alla vicenda. Di sicuro sappiamo che Lucarelli continuerà ad essere il tecnico rossoverde, un importante punto fermo sul quale ripartire e programmare la prossima stagione che si preannuncia (almeno sulla carta) scoppiettante. Auspichiamo, quindi, che ad uscirne vincitore da questa intesa sia solamente la Ternana.

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by