Ferentillo Valnerina, Cardona e Peruzzi: “Emozioni indimenticabili”. Novità sul centro sportivo

Ferentillo Valnerina, Cardona e Peruzzi: “Emozioni indimenticabili”. Novità sul centro sportivo

Una promozione da festeggiare per il Ferentillo Valnerina. La compagine verdeblù, a seguito della finale Play off disputata contro il Colonia, ha ottenuto la promozione in Prima Categoria. Il presidente Antonio Cardona ed il capitano Matteo Peruzzi sono intervenuti nel corso di Passione Dilettanti, trasmissione andata in onda sui nostri canali di www.calcioternano.it.

“Le emozioni provate non le dimenticherò più” ha affermato Antonio Cardona. “Mi sento di ringraziare i ragazzi perché hanno dimostrato di essere degli uomini veri, facendo dei grandi sacrifici. All’inizio siamo stati capaci di ricompattare il gruppo, dopo una partenza un po’ in ritardo. Nell’arco di un anno un calo fisiologico ci può stare ma loro hanno recuperato le forze nel momento decisivo della stagione. Inoltre è giusto evidenziare anche i valori morali di questo gruppo. Lo spareggio promozione: “Avendo vissuto la gara del vivo i ragazzi, una volta sotto 3-1, sono stati capaci di rimontare. Pertanto davvero straordinari. Il gol di Campisi è stato un sogno”.

La ripartenza dalla Seconda Categoria: “A fronte di un progetto che si stava portato avanti con l’Accademia avevo chiesto ai ragazzi di sposarlo. Ho riconosciuto quello che è stato un errore e ogni domenica, li ho sempre ringraziati. Nel corso della finale Play off mi è venuto da piangere, poiché ho ripensato al cammino fatto. Con tanti di loro sono amico e c’è sempre stata la stima ed il rispetto reciproco”. Le novità sul centro sportivo. “A breve il Comune di Ferentillo inizierà a fare i lavori. Vedremo se saremo bravi a realizzare il sogno di tutti. Oltre ad assumere un’importanza a livello calcistico riveste un’importanza sociale. Intanto faremo una bella festa poi, a mente lucida, ci metteremo seduti ed allestiremo una rosa competitiva”.

Il capitano Matteo Peruzzi ha aggiunto: “Il gol segnato durante lo spareggio ha sicuramente riaperto la partita. Tuttavia il gol del loro 3-1 ci ha messo nuovamente in difficoltà. Una volta raggiunto il pareggio mi è venuto da piangere. Abbiamo avuto la forza e l’orgoglio di riconquistarci la Prima Categoria. È stato un anno complicato ma alla fine ho provato un’emozione infinita, indelebile che porterò con me per sempre”. Futuro?: “Questa vittoria mi ha dato ulteriore slancio per proseguire”.

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by