Ternana, progetto stadio-clinica: ok alla variante. Scontro sul commerciale

Ternana, progetto stadio-clinica: ok alla variante. Scontro sul commerciale

Nuovo appuntamento in Consiglio comunale per il progetto stadio-clinica, a cura della Ternana calcio. Se lo scorso maggio 2021 l’aula di Palazzo Spada diede il via libera al pubblico interesse stavolta, a distanza di oltre dodici mesi, era necessario accendere il semaforo verde sulla proposta di variante semplificata allo strumento urbanistico.

Una proposta di variante che si suddivide in due sottosezioni. La variante per la città dello sport prevede la possibilità di realizzare i parcheggi di standard Coni, presso il cimitero cittadino. Un incremento delle superfici commerciali, fino ad ulteriori 5.700 mq. di superfici di vendita, fermo restando il limite massimo di 2.500 mq. di superficie di vendita per ogni singola struttura. La costruzione del museo della Ternana e l’eliminazione della destinazione “aree per la protezione civile” per le zone dell’attuale stadio ed antistadio. Diverso il caso della variante che interessa l’area del ‘Ternanello’ necessaria per mutare la destinazione d’uso e consentire la realizzazione della struttura sanitaria.

Dopo un acceso dibattito l’aula si è espressa: 19 i voti a favore e sei gli astenuti. Dalle opposizioni è stato presentato un emendamento per modificare “la destinazione commerciale di ulteriori 5700 mq, in destinazione a servizi” suffragando le perplessità poste in essere dalle associazioni di categoria. Diciotto i voti contrari e sette i favorevoli all’emendamento. La palla ora passa alla Regione Umbria con la convocazione della conferenza dei servizi decisoria, in data mercoledì 6 luglio.

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by