Ternana, il forum rossoverdi.com spegne venti candeline: “Ecco come è nato”

Ternana, il forum rossoverdi.com spegne venti candeline: “Ecco come è nato”

Un grande traguardo per www.rossoverdi.com. Il forum dei tifosi della Ternana spegne venti candeline, grazie all’impegno dei suoi moderatori, uno su tutti Valerio Morettini, storico fondatore della casa virtuale di tantissimi tifosi delle Fere. Uno spazio molto amato non solo dagli iscritti, sparsi un po’ in tutto il mondo con la passione per i colori rossoverdi unico comun denominatore. Numerosi i visitatori che, ogni giorno, leggono i commenti degli utenti postati sulle varie discussioni. Il racconto di Valerio Morettini, in occasione dei venti anni del forum, all’interno di uno dei thread aperto per l’occasione.

“Sembra l’altro giorno che ci ritrovavamo a casa del buon Respiro a progettare un innovativo sito di informazione sulla Ternana (all’epoca sarebbe stato il primo o il secondo a Terni, forse) con annesso un forum di discussione per gli utenti. Contattammo dei giornalisti locali per chiedere se avevano voglia di scrivere qualcosa sul sito, un paio risposero anche di sì. Poi non se ne fece nulla, non ricordo per quale ragione, e rimase solamente la parte di forum di discussione. Un piccolo trapianto di utenti dal forum dell’epoca di terniweb, e fiat lux.

Ricordo ancora chiaramente l’emozione quando si iscriveva un nuovo utente. Prima uno, poi dieci, venti, poi decine, poi centinaia… negli anni migliaia. Una risposta davvero inaspettata a quello che doveva essere un gioco nato in un’uggiosa serata di fine estate del lontano 2002 ed era diventato il punto di riferimento per chiunque volesse parlare di Ternana in rete. Credo che in parte lo sia ancora, nonostante l’avvento massivo dei social e il proliferare di altri mezzi di informazione sull’argomento.

Ogni tanto incontro qualcuno che non vedo da tanto e regolarmente mi chiede “aho, ma ce l’hai ancora il forum?”, come se fosse la cosa più assurda e strana del mondo. Mi rendo conto che in effetti gestire un forum “Old style” nel 2022 è un pò come andare in giro con un’auto d’epoca in un mondo di Suv e macchine elettriche, ma poi penso che ogni volta che vedo un’auto d’epoca in giro la guardo con ammirazione e interesse, a differenza delle altre tutte banalmente uguali tra loro. Credo ci sia del valore nella diversità e nella varietà, sia che si parli di macchine che di opinioni. Per questo mi trovo a gestire un forum che è una mosca bianca dal punto di vista “informatico”, avendo delle opinioni che sono una mosca bianca del punto di vista del “tifo” (e sono rimaste quelle che tutti sapete, anche se semplicemente non le esprimo più per non trasformare ogni topic in un’inutile rissa).

Purtroppo, come le auto d’epoca anche i siti internet richiedono una certa manutenzione, ordinaria e straordinaria. Sto provvedendo da anni alla manutenzione ordinaria perché richiede un tempo ragionevole (e un costo mensile niente affatto banale), ma sto completamente evitando quella straordinaria: aggiornare il software del forum (che purtroppo richiede un impegno importante per ri-customizzare la grafica), aggiornare tutti i software del server, cambiare il server stesso visto che è fisicamente lo stesso da svariati anni e quindi sempre più potenzialmente soggetto a potenziali disastri hardware di vario tipo. Queste sono tutte cose che facevo per pura e semplice passione, ma ora che la passione si è assopita (avevo scritto “morta”, ma forse era un po’ troppo definitivo) mi sembrano davvero montagne da scalare senza un vero scopo per farlo.

Arriverà un giorno in cui a causa di un qualche casino sul server o del semplice progredire della tecnologia informatica ci sarà un bisogno ineludibile di questi interventi straordinari perché il forum continui a vivere, e vi direi una bugia se vi dicessi che avrò sicuramente la forza e la voglia di farli. Non voglio tirarmela, ma credo sia giusto che lo sappiate in anticipo. Quindi, se c’è qualcuno che ha i mezzi e le conoscenze tecniche (linux / php / mysql / nginx / invision forum) per eseguire questo tipo di operazioni (alla parte economica penserei io comunque) è pregato di contattarmi qui sul forum o all’indirizzo admin@rossoverdi.com, e cercherò di dare tutta l’assistenza e gli accessi necessari affinché il forum possa vivere altri 20 anni. Se vi ho messo ansia scusate, non era mia intenzione, ma come dicono gli inglesi “better be safe than sorry”. Detto ciò vi mando un grande abbraccio e come sempre vi ringrazio perché senza di voi questo forum non avrebbe motivo di esistere. Vi auguro un campionato ricco di soddisfazioni, e tutto il meglio che la vita possa offrirvi in questi tempi difficili”. Lunga vita al forum!

 

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by