Generali Futsal Ternana, buona la prima: derby di coppa vinto contro i Grifoni a Spello

Generali Futsal Ternana, buona la prima: derby di coppa vinto contro i Grifoni a Spello

GRIFONI – GENERALI TERNANA FUTSAL 3 – 4

GRIFONI: Stoppini, Giorgetti, Catalano, Fiordiponti, Angelucci, Picchietti N., Federici, Reitano, Gasparrini, Castrica, Carbonari, Crescimbeni. All. Picchietti S.

GENERALI TERNANA FUTSAL: Fagotti, Sachet, Almadori, Corpetti, Paolucci, Martini, Persichetti, Tirana, Bulletta, Paciaroni, Polito, De Michelis. All. Pellegrini

RETI: Picchietti (G), Tirana, Martini (T) primo tempo (1-2) Catalano (G), Sachet (T), Angelucci (G), Polito (T) secondo tempo

Buona la prima uscita ufficiale della Generali Ternana Futsal che grazie ad una prestazione positiva batte i Grifoni in trasferta per 4 a 3 e vola al turno successivo della coppa divisione. Derby molto combattuto quello disputata al palazzetto di Spello, dove le due formazioni si sono affrontate a viso aperto senza alcun tipo di remore nonostante i ritmi non elevati, auspicabili per via della preparazione iniziata da nemmeno due settimane.

La cronaca del match:

Mister Pellegrini parte con il quintetto formato da Paciaroni, Sachet, Paolucci, Martini, De Michelis. A passare in vantaggio sono i padroni di casa con Picchietti che dopo sei minuti di gioco batte Paciaroni. La reazione dei rossoverdi è veemente anche se solo nel finale di tempo riescono a ribaltare il risultato portandosi in vantaggio con Tirana e Martini che realizzano rispettivamente il gol del pareggio e del sorpasso a quattro minuti dalla sirena. Pronti via, nella ripresa non c’è nemmeno il tempo di studiarsi che i Grifoni pareggiano dopo appena 37’’ con Catalano. I rossoverdi però si riportano in vantaggio dopo cinque minuti con Sachet.

Da lì in poi la squadra di mister Pellegrini riesce a gestire la gara e a costruire altre palle gol fino a subire il gol del 3 a 3 a sei minuti dalla fine da Angelucci che approfitta di una giocata da palla da fermo. Quando tutto sembrava presagire al pareggio e quindi ai supplementari ecco la zampata di bomber Polito che a tre minuti e ventuno secondi dalla sirena realizza il gol del 4 a 3 che vale il passaggio al turno successivo. I rossoverdi sabato prossimo 17 settembre al pala di Vittorio si sono regalati i viterbesi dell’Active Network, compagine di serie A2 girone B.

Le parole del D.S. rossoverde

Soddisfatto il direttore sportivo Carpinelli: “Credo che nonostante i ritmi non troppo elevati siamo comunque riusciti a disputare una gara positiva mettendo in pratica quelle che sono le idee del mister. Dopo così poco tempo da quando ci siamo ritrovati al palazzetto per preparare la nuova stagione era difficile essere al top della forma, c’è stato equilibrio si durante il match ma credo che la vittoria è legittima per quello che abbiamo prodotto, soprattutto nella ripresa. Sono molto contento per i nostri giovani che oggi hanno dimostrato tutta la loro qualità quando sono stati chiamati in causa. Ora sabato prossimo andiamo ad affrontare con il sorriso l’Active Network senza alcun tipo di timore sapendo che andiamo ad affrontare una squadra di categoria superiore, vogliamo che sia una giornata a tinte rossoverdi vista la notte bianca dello sport che ci sarà nella nostra città e visto che parteciperemo attivamente con uno stand dedicato.”

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by