Ternana, focus reparti: centrocampo in grande difficoltà

Ternana, focus reparti: centrocampo in grande difficoltà

Sei punti nelle prime dieci partite. Una prima parte di girone di andata è ormai archiviata per la Ternana, capace di ottenere una sola vittoria casalinga a cospetto della Reggiana. In questa prima porzione di torneo sono emerse diverse difficoltà, soprattutto nel reparto nevralgico del campo che cerchiamo di analizzare.

La difesa è il reparto teoricamente meglio assortito e più completo. Le alternative e la qualità non manca se pensiamo, addirittura, di ritrovarsi Mantovani e Sorensen in panchina. Il centrocampo mostra invece tutte le proprie fragilità. Sulle dorsali Corrado e Casasola non incidono mentre Labojko, al momento, non è riuscito ad apportare ciò che si auspicava. Ne consegue l'arretramento di Falletti che non ha portato benefici sperati e una rotazione che coinvolge anche i giovani Pyyhtia e Favasuli. Probabilmente il solo Luperini è riuscito a dare il proprio apporto fattivo, anche se la prestazione contro il Brescia è risultata sottotono.

Infine il reparto d'attacco che, al momento, si 'regge' sui gol dei giovani Raimondo e Distefano, in attesa di Favilli e Dionisi i quali non sono riusciti a segnare, fin qui. Una batteria offensiva che deve essere messa nelle condizioni di poter bucare le difese avversarie.

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by