Ternana, stop alla realizzazione del Centro Sportivo a Villa Palma: gli scenari

Ternana, stop alla realizzazione del Centro Sportivo a Villa Palma: gli scenari

Uno stop alla realizzazione del Centro Sportivo della Ternana, nella zona di Villa Palma. Il Tar infatti, nel corso della mattinata di oggi, si è pronunciato nel merito. Il ricorso è stato accolto, come viene riportato da Umbriaon con: “conseguente annullamento degli atti del procedimento di adozione ed approvazione della ‘Variante parziale al Prg parte operativa comparto di Villa Palma per alienazione ed attuazione del nucleo FD4 di proprietà comunale’ e dei relativi atti di convalida e di conferma”.

La sentenza dunque appare piuttosto chiara. Pertanto la Ternana potrebbe percorrere la via del ricorso al Consiglio di stato. Tuttavia, secondo quanto raccolto dalla nostra redazione di www.calcioternano.it difficilmente lo farà poiché i tempi un ricorso al Consiglio di stato non si concilierebbero con l’urgenza di costruire un Centro sportivo. I legali del club, prima di pronunciarsi sul da farsi, attenderanno le motivazioni. Quali gli scenari? La società, come anticipato, è fortemente intenzionata a costruire una struttura che possa ospitare la prima squadra e le formazioni giovanili. Le ricerche della location ideale proseguono, così come le contestuali valutazioni. Ad esempio San Gemini potrebbe rispondere alle esigenze del club. Tuttavia restano in ballo ulteriori opzioni per dar vita ad infrastruttura fondamentale per la crescita e la sostenibilità di una società calcistica.

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by