Lugnano in Teverina, mano pensante del giudice sportivo

Lugnano in Teverina, mano pensante del giudice sportivo

Multa alla società Lugnano in Teverina e lunga squalifica a due calciatori. Il giudice sportivo, in relazione al referto arbitrale della gara Lugnano in Teverina-Nuova Attiglianese, ha multato il club per € 300 giustificando cosi la sua decisione: "Per comportamento offensivo e minaccioso del pubblico nei confronti dell'arbitro per l'intera durata del secondo tempo. Recidiva specifica. " Inoltre ha fermato per sei giornate il calciatore Andrea Monesi "per aver colpito un avversario al collo e perché successivamente rivolgeva frasi ingiuriose nei confronti dell'arbitro" e tre giornate al calciatore Marco Piciucchi "per aver rivolto numerosi epiteti ingiuriosi nei confronti dell'arbitro."

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by