Del Nera, addio di Umberto Paviglianiti: "Anche le belle storie finiscono"

Del Nera, addio di Umberto Paviglianiti: "Anche le belle storie finiscono"

Addio in casa Del Nera. Si dividono le strade del tecnico Umberto Paviglianiti e la società di San Liberato. L'allenatore, tornato in biancazzurro dopo circa sette anni, in questi due anni, ha raggiunto una finale Play off (2022/23) ed una salvezza tranquilla (2023/24). Il mister - al taccuino di www.calcioternano.it - ha voluto tracciare un bilancio di questo biennio:

"Ebbene si, anche le belle storie giungono al termine: la storia tra il sottoscritto ed il Del Nera dopo due anni è arrivato ai saluti finali. Un percorso che in questi due anni ha avuto due facce diverse del calcio. Lo scorso anno i ragazzi hanno conquistato una finale playoff, scrivendo la storia di questa società, persa dopo aver fallito un rigore.

Ho sentito e letto da più parti, che si è trattato di 'un miracolo', io invece dico che è arrivato solo grazie ai tanti sacrifici fatti dai ragazzi, che hanno rinunciato anche a qualcosa della propria vita privata. Quest'anno invece abbiamo fatto un campionato anonimo, nonostante la squadra fosse più attrezzata dello scorso anno, ed è arrivata una salvezza tranquilla, che poi è l'obiettivo principale della società. Probabilmente le mie decisioni non hanno aiutato la squadra ad esprimersi al meglio. Un anno comunque che ricorderò con piacere per aver visto esordire mio figlio Francesco in prima categoria, poco più che 17enne.

Adesso è il momento dei ringraziamenti, non di facciata ma veri: i primi vanno a tutta la società per il supporto e la stima accordatami, soprattutto a chi, come Delfo e Remigio, nonostante gli acciacchi dell'età, non fanno mancare niente allo staff tecnico ed ai ragazzi. Un saluto affettuoso e particolare ai meravigliosi ragazzi dell'Udn, presenti in tutti i campi dove il Del Nera ha giocato. Naturalmente ai ragazzi allenati in questi due anni, con in testa capitan Scoccione, e a chi, insieme a lui, ha dimostrato che si può essere professionisti ed uomini veri anche in prima categoria, ma anche chi, senza cattiveria, soprattutto quest'anno non ha dato il massimo.

Ringrazio chi mi ha aiutato in questi due anni, condividendo le mie 'pazzie', e mi riferiscono in particolar modo a mister Lele Di Giovanni, a Massimetto e Franceschino Corvi, e a chi mi ha aiutato 'esternamente', come i prof. Mauro e Carlo, loro si professionisti nel vero senso della parola. Adesso prenderò in esame le proposte arrivate, sia da prime squadre che da qualche settore giovanile importante, mirando ad un progetto serio ed ambizioso, che non vuol dire per forza vincere, ma anche soprattutto aiutare a crescere i giovani. Alè Del Nera sempre!"

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by